IMlog: il blog per chi fa marketing, online dal 1996.

24.02.05

Ancora asteonline! Ma non per tutti!

Collegejunktion.com un interessante iniziativa (segnalata da BizReport) messa in piedi da studenti universitari USA: si tratta di un sito di aste online come ne esistono tanti, ma che permette l'iscrizione solo a chi possiede un valido indirizzo email .edu.

Quello che mi sembra interessante in questa storia proprio la motivazione che ha spinto gli studenti ad aprire un sito "specifico" per le proprie esigenze: eBay infatti resta una piattaforma riconosciuta come efficente (anche se l'incremento delle commissioni nelle scorse settimane non piaciuto a molti) e tuttavia in un'internet sempre pi di massa (leggi: affollata) il rischio per un offerta cos "specifica" (libri di testo usati, etc) quello di restare sommersa.

In pi l'idea stessa di essere "tra pari" un valore che gli studenti stessi riconoscono come determinante nel dare rassicurazione nel momento dell'acquisto/vendita; non di tecnologia, ma di persone fatta l'internet di domani!

@ 24.02.05 09:29