IMlog: il blog per chi fa marketing, online dal 1996.

28.07.06

Mi porti un wi-fi, grazie!

logo_linkem.gifÈ un periodo di viaggi frequenti e spesso sono costretto a soste forzate negli aeroporti italiani (tra l'altro gli unici al mondo dove lo shopping pi costoso rispetto ai negozi dei centri urbani, ma questa un'altra storia...) dove devo connettermi per continuare a lavorare, ma anche per leggere i post di Matteo :)

Per chi non lo conoscesse, il sistema semplice: negli aeroporti ci sono punti di accesso wi-fi dove possibile registrarsi (pagando) e accedere a internet con una connessione a banda larga. In una di queste registrazioni mi sono ritrovato con la ricevuta dell'avvenuto pagamento, ma senza avere la username e la password per accedere al servizio. Ho scritto la mia brava email per avere dei chiarimenti, ma il problema non si risolto: non sono riuscito a connettermi. Poco male, sono tornato a leggere Internazionale senza sapere cosa avesse postato Matteo quel giorno.

Avevo quasi dimenticato l'accaduto, ma non i 6 Euri addebitati sulla carta di credito, quando con piacere ho ricevuto questa deliziosa email da Annalisa della customer service di Linkem:

Scusandoci per il disagio arrecatole, le confermiamo che stato gi predisposto il riaccredito di tutte le somme eventualmente addebitatele per acquisti effettuati in quelle date.

Speriamo di farle cosa gradita nell'offrirle in omaggio un account "linkem One Day " (durata 24 ore dal primo log-in) che potr utilizzare in uno dei 140 hotspot linkem.

Questi i dati di accesso del suo account omaggio:
USERNAME: *****
PASSWORD: *****

Con l'augurio di averla nuovamente come cliente, le porgiamo distinti saluti

Linkem Customer Care

Un piccolo gesto, ma un grande passo verso la mia eterna connessione negli aeroporti attraverso i loro servizi. Bravi!

@ 28.07.06 11:52