IMlog
un 2007 pieno di risposte... anche da LinkedIn
Autore: Matteo.Balzani | Categoria: 2.0 | Data: Giovedý, 4 Gennaio 2007 

linkedin_answers.JPGDopo Amazon e Yahoo! anche LinkedIn ha inaugurao il proprio servizio di domande e risposte: Answers (il premio "Nome pi¨ originale" per il 200 non lo vincono mi sa...).

Pare proprio che sia il trend del momento!
Magari a breve lanceremo askIM o qualcosa del genere :)

Oltre a questo pare che il social network americano sia molto attivo e pronto, secondo quanto riporta N˛va, ad incassare 13 milioni di dollari.

Notizia riservata: IMlog vien via con molto meno...

Commenti

L'idea non Ŕ bruttissima, la sto esplorando ora (grazie della segnalazione! :D)

Peccato che non abbiano un feed.
Doversi tutti i giorni curiosare le richieste a mano, che poi di fatto Ŕ "un mercatino dell'usato del lavoro", potrebbe risultare dispendioso. :)

Inviato da: Simone Carletti @ 04.01.07 17:56

Advertising
Commenti Recenti
Simone Carletti: L'idea non Ŕ bruttissima, la sto esplorando ora (g [Leggi]
TAG

Post Recenti
Archivio
Categorie
Link
Autori
Andrea.Boscaro (4)
Andrea.Cappello (3)
Antonella.Cadeddu (28)
Claudia.Lanteri (2)
Claudio.Iacovelli (4)
Elisabetta.Oldrini (35)
Enrico.Bianchessi (21)
Eva.Bassi (2)
Federico.Riva (27)
Francesca.Gugliucci (2)
Gianluca.Arnesano (2)
Gianluca.Demarchi (19)
Gianluca.Diegoli (12)
Giorgio.Baresi (1)
Giuseppe.Mayer (114)
Jacopo.Gonzales (7)
Laura.Cocorempas (9)
Lorenzo.Citro (3)
Lorenzo.LaRegina (1)
Lucia.Vellandi (3)
M. Bancora (120)
Marco.Loguercio (3)
Martina.Zavagno (2)
Matteo.Balzani (490)
Maurizio Goetz (136)
Maurizio.Caimi (2)
Michele.DeCapitani (1)
Redazione (50)
Riccardo.Porta (2)
Roberto Cucco (4)
Sebastiano.Pagani (38)
Simone.Lovati (11)
Thomas.Grones (3)
Thomas.Salerno (1)



Tutti i contenuti sono liberamente riproducibili citando la fonte. I commenti ai post appartengono ai rispettivi autori, i quali si assumono la responsabilitá di quanto scritto. I testi degli interventi appartengono ai rispettivi autori. Tutte le email comunicate sono archiviate esclusivamente per pubblicare il blog. Tutti i contenuti sono pubblicati sotto la licenza Creative Commons. Le opinioni riportate in questo sito non rispecchiano necessariamente nÚ hanno legami con le posizioni degli autori nelle aziende in cui lavorano, collaborano o forniscono consulenze.