IMlog
3.0 o 0.3?
Autore: Matteo.Balzani | Categoria: 2.0 | Data: Venerdý, 9 Novembre 2007 

Questa cose mi mandano in bestia! Sapevo che sarebbe successo presto ma mi manda in bestia lo stesso!
Che la gente inizi a parlare di web 3.0 per riempirsi la bocca e imbambolare i clienti, senza nemmeno sapere di cosa sta parlando Ŕ ridicolo.

Non sarebbe meglio, prima di parlare di web 3.0 arrivare al web 0.3?

web_30.jpg
Commenti

Queste sparete mi ricordano molto quelli che chiamano l'assistenza e dicono "Mi si Ŕ rotto l'internet!".

Inviato da: Simone Favaro @ 13.11.07 11:20

lasciare indietro le aziende? e chi lo dice che le aziende vadano portate avanti da altri? se vogliono fare business online sarÓ meglio che si sveglino!

se devono contare sulle agenzie siamo a posto...

Inviato da: Matteo.Balzani @ 12.11.07 09:43

mi piacerebbe trovare qualche azienda che fa del web serio verso i suoi clienti; continuiamo ad andare avanti, lasciando le aziende indietro, sperando che le stesse possano rincorrere la velocitÓ della folksonomy... e scopriremo presto che di soldi veri se ne faranno meno del previsto anche col 2.0

Inviato da: giacomo @ 11.11.07 18:11

Concordo. Basta con i salti in avanti. Allo IAB FORUM il gap tra i contenuti del convegno e l'offerta degli stand Ŕ evidente. Piantiamola di parlare di Web 3.0 quando si offrono ancora banner e banner e ancora banner.

Inviato da: Maurizio Goetz @ 10.11.07 14:11

Martina, non ti hanno mentito... solo si saranno incasinati con le (troppe) versioni di Wordpress :-)

Inviato da: Nereo @ 09.11.07 18:59

te l'ha detto un consulente McKinsey, Martina?
perchŔ loro lo dicevano giÓ nel 2000 :)

Inviato da: Matteo.Balzani @ 09.11.07 17:14

Scusate, ma io avevo sentito dire che siamo giÓ nella fase beta del Web 4.3.1

Mi hanno mentito??

:->

Inviato da: Martina @ 09.11.07 17:07

ehm...ok faccio outing e lo ammetto...non appena ho recuperato il daily net sono subito corso a pagina 25 affascinato dalla civetta di copertina. WEB 3.0?...meno male...del web 2.0 ormai si Ŕ parlato e riparlato fino alla nausea e vorrei cercare di capire che cosa sarÓ il web 3.0...semantic web o che altro?insomma ci sono caduto con tutte le scarpe...lo specchietto con me ha funzionato fin troppo bene...

Inviato da: mmbjml498 @ 09.11.07 16:14

hai ragione jacopo, ma il daily lo leggo "per lavoro" :) di sicuro non per informarmi o sapere cose nuove ;-)

Inviato da: Matteo.Balzani @ 09.11.07 15:15

concordo con Jacopo.

per il resto, non sarebbe meglio se quel bell'uomo lý iniziasse a togliere tutto quell'inutile flash (a me non si carica proprio, tra l'altro) dalla homepage del sito della sua societÓ invece che parlare a vanvera di web3.0 ?

Inviato da: Massimo Moruzzi @ 09.11.07 14:41

Concordo, ma la stessa keyphrase web 2.0 "in realtÓ" non significa molto. Ed anch'essa Ŕ usata spesso per imbambolare i clienti.

Cmq, umilmente ti suggerisco un semplice rimedio: smettila col dailynet e cambia letture. ;)

Secondo me ci guadagni in buon umore.

Inviato da: Jacopo Gonzales @ 09.11.07 14:38

Advertising
Commenti Recenti
Simone Favaro: Queste sparete mi ricordano molto quelli che chiam [Leggi]
Matteo.Balzani: lasciare indietro le aziende? e chi lo dice che le [Leggi]
giacomo: mi piacerebbe trovare qualche azienda che fa del w [Leggi]
Maurizio Goetz: Concordo. Basta con i salti in avanti. Allo IAB FO [Leggi]
Nereo: Martina, non ti hanno mentito... solo si saranno i [Leggi]
Matteo.Balzani: te l'ha detto un consulente McKinsey, Martina? pe [Leggi]
Martina: Scusate, ma io avevo sentito dire che siamo giÓ ne [Leggi]
mmbjml498: ehm...ok faccio outing e lo ammetto...non appena h [Leggi]
Matteo.Balzani: hai ragione jacopo, ma il daily lo leggo "per lavo [Leggi]
Massimo Moruzzi: concordo con Jacopo. per il resto, non sarebbe [Leggi]
TAG

Post Recenti
Archivio
Categorie
Link
Autori
Andrea.Boscaro (4)
Andrea.Cappello (3)
Antonella.Cadeddu (28)
Claudia.Lanteri (2)
Claudio.Iacovelli (4)
Elisabetta.Oldrini (35)
Enrico.Bianchessi (21)
Eva.Bassi (2)
Federico.Riva (27)
Francesca.Gugliucci (2)
Gianluca.Arnesano (2)
Gianluca.Demarchi (19)
Gianluca.Diegoli (12)
Giorgio.Baresi (1)
Giuseppe.Mayer (114)
Jacopo.Gonzales (7)
Laura.Cocorempas (9)
Lorenzo.Citro (3)
Lorenzo.LaRegina (1)
Lucia.Vellandi (3)
M. Bancora (120)
Marco.Loguercio (3)
Martina.Zavagno (2)
Matteo.Balzani (490)
Maurizio Goetz (136)
Maurizio.Caimi (2)
Michele.DeCapitani (1)
Redazione (50)
Riccardo.Porta (2)
Roberto Cucco (4)
Sebastiano.Pagani (38)
Simone.Lovati (11)
Thomas.Grones (3)
Thomas.Salerno (1)



Tutti i contenuti sono liberamente riproducibili citando la fonte. I commenti ai post appartengono ai rispettivi autori, i quali si assumono la responsabilitá di quanto scritto. I testi degli interventi appartengono ai rispettivi autori. Tutte le email comunicate sono archiviate esclusivamente per pubblicare il blog. Tutti i contenuti sono pubblicati sotto la licenza Creative Commons. Le opinioni riportate in questo sito non rispecchiano necessariamente nÚ hanno legami con le posizioni degli autori nelle aziende in cui lavorano, collaborano o forniscono consulenze.