IMlog
Google fa beneficenza a Yahoo e Repubblica fa casino
Autore: Matteo.Balzani | Categoria: News | Data: Venerdý, 13 Giugno 2008 

So che lo svarione di Repubblica sulla questione Google-Yahoo!-Microsoft lo ha gia' postato Mantellini e quindi lo hanno gia' letto tutti, ma e' troppo divertente e l'ho voluto ripostare su IMLog.

msyahoo.jpg

Questo e' quello che succede quando hai una struttura da giornale cartaceo invece che da giornale online: il titolista da' una letta veloce all'articolo e poi inevitabilmente fa casino :)

Un'altra cosa che ho trovato divertente in tutta la vicenda e' il titolo del post del blog di Google che annuncia l'accordo: "Our agreement to provide ad technology to Yahoo!".
Sembra un annuncio di un'iniziativa di benificenza: poverini loro erano senza e noi ne avevamo in abbondanza, quindi ci sembrava giusto dargliene un po' :)
Un po' come gli aiuti alimentari ai paesi in via di sviluppo...

Commenti

La cosa incredibile Ŕ che nei fatti l'accordo potrebbe essere addirittura una beneficenza di Yahoo! verso Google :-)

Inviato da: Nereo @ 13.06.08 11:53

Advertising
Commenti Recenti
Nereo: La cosa incredibile Ŕ che nei fatti l'accordo potr [Leggi]
TAG

Post Recenti
Archivio
Categorie
Link
Autori
Andrea.Boscaro (4)
Andrea.Cappello (3)
Antonella.Cadeddu (28)
Claudia.Lanteri (2)
Claudio.Iacovelli (4)
Elisabetta.Oldrini (35)
Enrico.Bianchessi (21)
Eva.Bassi (2)
Federico.Riva (27)
Francesca.Gugliucci (2)
Gianluca.Arnesano (2)
Gianluca.Demarchi (19)
Gianluca.Diegoli (12)
Giorgio.Baresi (1)
Giuseppe.Mayer (114)
Jacopo.Gonzales (7)
Laura.Cocorempas (9)
Lorenzo.Citro (3)
Lorenzo.LaRegina (1)
Lucia.Vellandi (3)
M. Bancora (120)
Marco.Loguercio (3)
Martina.Zavagno (2)
Matteo.Balzani (490)
Maurizio Goetz (136)
Maurizio.Caimi (2)
Michele.DeCapitani (1)
Redazione (50)
Riccardo.Porta (2)
Roberto Cucco (4)
Sebastiano.Pagani (38)
Simone.Lovati (11)
Thomas.Grones (3)
Thomas.Salerno (1)



Tutti i contenuti sono liberamente riproducibili citando la fonte. I commenti ai post appartengono ai rispettivi autori, i quali si assumono la responsabilitá di quanto scritto. I testi degli interventi appartengono ai rispettivi autori. Tutte le email comunicate sono archiviate esclusivamente per pubblicare il blog. Tutti i contenuti sono pubblicati sotto la licenza Creative Commons. Le opinioni riportate in questo sito non rispecchiano necessariamente nÚ hanno legami con le posizioni degli autori nelle aziende in cui lavorano, collaborano o forniscono consulenze.